Comunicato Stampa


Le eccellenze Campane in Costa azzurra

Monte-Carlo, il Caffè de Paris propone un menu tutto campano e ne vende oltre 1200 al giorno

Si è conclusa il 25 marzo presso il Cafè de Paris l’evento “le Eccellenze Campane in Costa Azzurra”, promosso dall’Assessorato alle Attività Produttive della Regione Campania (Italia) e che ha visto un intensa collaborazione del dell’Ambasciata Italiana nel Principato di Monaco e del Consolato Generale D’Italia a Nizza. 25 aziende agroalimentari eccellenti della regione Campania hanno incontrato o buyers e gli addetti ai lavori di livello mondiale. Dal 22 marzo il Caffè de Paris ha abbinato, inoltre,  al suo menu tradizionale anche un menu campano proposto dallo chef stellato campano Peppe Aversa, che per dieci giorni è stato ospite con i suoi assistenti nelle cucine della brasserie. Soltanto nella giornata domenica 23.03,  il Cafè di Paris ha venduto 1021 pasti campani ai suoi clienti e il giorno 24 si è superata quota 1300. È stata tale la richieste  di piatti campani da parte della brasserie più famosa al mondo che il Cafè de Paris ha deciso di inserire almeno una ricetta campana in modo permanente nel suo menu. Il 23.03 si è svolta sempre al Cafè de Paris una cena di degustazione alla quale hanno partecipato 200 invitati selezionati  tra buyer, opinion leaders, ristoratori e chef stallati francesi.  Erano presenti l’Ambasciatore Italiano nel Principato di Monaco, il Console Generale D’Italia a Nizza, Serena Lippi, le istituzioni monegasche rappresentate da M. Boisson, Segreterio di Stato del Principato di Monaco, favorevolmente colpito dai sapori delle prodizioni  campane e dalla cultura ancora artigianale dei produttori: “almeno una volta ogni due settimane non manca mai la mozzarella di bufala della Campania sulla mia tavola” – ha affermato il Segretario di Stato monegasco – “queste eccellenze agroalimentari campane dovrebbero avere una casa qui nel Principato di Monaco, che chiamerei la casa della Campania, in cui trovare ogni tipo di eccellenza della vostra magnifica Regione”.

“E` la missione di Ambasciate e Consolati ” – afferma l’ambasciatore italiano – ” valorizzare il made in Italy nel mondo, coinvolgendo e creando sempre più intensi interscambi commerciali fra L’Italia e gli altri Paesi. L’esempio della Campania, infatti, dimostra che quando vi è una perfetta sinergia fra tutte le istituzioni si possono ottenere riscontri molto importanti per le imprese del nostro Paese”. Già durante la prima giornata dell’evento, presso il Salon Bellevue del Cafè de Paris sono intervenuti potenziali acquirenti sia della Regione PACA – Provence, Alpes, Cote d’Azur,  sia di grandi società internazionali che hanno mostrato un particolare interesse le per produzioni di qualità, con packaging  innovativo e al contempo hanno potuto conoscere dei produttori campani capaci di sostenere richieste anche di importanti quantità. L’Assessore alle Attività Produttive Fulvio Martuscilello ha evidenziato che l’obiettivo della giunta regionale campana è quello di far emergere le PMI campane sui più importanti mercati export,  anche attraverso  il sostegno per la partecipazione a  fiere internazionali.  “Creare eventi  ed incontri con gli addetti ai lavori di altri paesi sta dando dei risultati molto positivi. E’ la conferma che il made in Campana ha caratteristiche di unicità ed esclusività. Stiamo valorizzando con incontri diretti con i buyer di tutto il mondo i settori trainanti della nostra economia regionale  come l’agroalimentare, il calzaturiero, la moda, l’aerospazio. I riscontri  fin qui sono stati eccezionali e l’evento  promosso a Montecarlo  conferma le nostre aspettative. I buyer sono stati attratti dalla peculiarità dei nostri prodotti e  dalla qualità artigianale dei nostri produttori che conservano le proprie tradizioni pur avendo degli stabilimenti innovativi e tecnologici

A conclusione, gli espositori campani hanno voluto devolvere in beneficienza i loro prodotti esposti durante l’evento alla fondazione “Piccola casa della Divina Provvidenza-Cottolengo”.


adminComunicato Stampa